Brani tratti da discorsi di P. R. Sarkar

Va ricordato che le teorie non sono “i liberatori” degli esseri viventi.
Ciò che può liberarli è quella facoltà elevata che aiuta ad aprire ogni
punto di vista sia piccolo che grande dell’esistenza senziente.
Quella capacità vigorosa che riesce a fondere la dura realtà 
dell’esistenza con la metà Suprema del mondo visionario. 
( Human Society 1,77) 

Coloro che sostengono la filosofia materialista ma non sono moralisti e spiritualisti non possono essere efficaci nel cambiamento progressista.Solo coloro che hanno una Meta Cosmica e un’ ideazione cosmica come traguardo più alto della loro vita e sono universalisti nel vero senso del termine possono ottenere un tale scopo. Attraverso la loro visione aperta e coscienza espansa essi possono diffondere il loro amore e affetto verso ciascuno e tutti. Essi non possono causare ingiustizie in un periodo particolare o verso un particolare individuo. Infatti l’ era dei Sadvipras ( guide del rinnovamento sociale ) rappresenta entrambi le cose : la preghiera e la richiesta di giustizia per l’ umanità soppressa e oppressa.
( Abhimata, The opinion 136 )

L’educazione pubblica è uno dei bisogni fondamentali per una democrazia di successo e fluida nelle sue dinamiche. In determinate zone persino la gente istruita abusa del proprio diritto di voto. Le persone convogliano i propri voti seguendo i dictat di una pseudo leadership. Non è questa una farsa in nome della democrazia? Quindi la diffusione dell’educazione è di una conoscenza appropriata è essenziale. L’educazione non è solo di stampo letterario. A mio modo di vedere, l’educazione significa conoscenza adeguata e appropriata e potere di comprensione. In altre parole, l’educazione è la perfetta comprensione di ciò che sono e di ciò che devo fare ( Abhimata. The Opinion, 140 )

La moralità è il secondo fattore fondamentale per il successo della democrazia. In assenza di moralità, le persone vendono il loro voto.
Ci sono alcuni paesi al mondo dove i voti vengono venduti e comprati. Possiamo chiamare ciò democrazia? Non si tratta di una farsa? Dunque, fino a che il 51% della popolazione non aderisce strettamente ai principi morali, non c’è possibilità che la democrazia abbia successo. Dove le persone inmorali sono la maggioranza, i leaders non potranno che essere fra questi. ( Abhimata, The Opinion, 141 )
Oggigiorno ci sono catastrofi e miseria nella società umana e c’è una ragione per questo: una leadership difettosa. La gente segue ciecamente anche leaders privi d’intelligenza. I leaders ipnotizzano e attraggono migliaia di persone con i loro discorsi, esternando con gesti e situazioni plateali. Dovete sapere che la povertà e la miseria della gente in ogni paese sono i peccati dei suoi leaders. I veri leaders devono sempre vigilare e pensare come lavorare al meglio per la società umana. Essi devono sempre essere attenti che sotto la loro guida la popolazione non sia condotta verso l’oscurità,la morte e l’immortalità. ( Supreme Expression 11.143 )

Calunnie, gelosie, partiti politici, letargia, magniloquenza e così via, questi sono i vari tipi di mali che posti in atto, possono trasformare le persone in grandi criminali. Tali mali sono molto evidenti nel mondo moderno,e la ragione di ciò sta’nel pregiudizio politico. La razza ripugnante del ceto politico non abbandonerà i suoi artigli sopra la società finché la mente umana non si libererà dalla lussuria del potere. È giunta l’ora per gli esseri umani di essere guardinghi affinché tali aberrazioni della politica non continuino a trasformare le persone in criminali. Se l’ intero genere umano
fosse infettato dalla criminalità, se lla gente divenisse intollerante nei confronti delle opinioni e delle credenze altrui, se essi divenissero corrotti e vendessero il loro talento e buon giudizio per l’ambizione dello status sociale, allora la maturità della civiltà umana finirebbe in fumo. ( Great Universe. 200 )







Come ogni altro problema, il problema economico ha un unica soluzione : genuino amore per l’umanità. È questo amore che dirigerà l’umanità verso ciò che deve e non deve essere fatto. Per questo nono è necessario lo studio di libri e volumi. Non è necessario dipendere da coloro che giocano con le fortune della popolazione muta. È necessario solo guardare all’umanità con sincera simpatia. ( Human Society 1, 78 )

L’estremo benessere del genere umano può essere raggiunto mobilitando lo spirito vitale di coloro che desiderano stabilire la federazione mondiale o”Ananda Parivara”, non a causa di rivalità politiche ma unicamente per le finalità del servizio e del lavoro costruttivo. Si deve rimanere ancorati all’obbiettivo del bene comune con totale sincerità, senza avere all’interno di sé nessun’altra motivazione. Coloro che offriranno la dovuta cooperazione a chi si cimenta nell’austera impresa del servizio sociale, questi saranno considerati gli aspiranti a stabilire Ananda Parivara, la federazione mondiale. ( Problem of the Day, 47 – 48 )

Artefici del cambiamento